Un video per non dimenticare il 2020

ventiventi.jpgE' di Elio Pezzuto, studente della classe 3i, appassionato di cinematografia, con una propensione all’uso del pc e di ogni dispositivo tecnologico, il video apparso nei giorni scorsi sul canale youtube “il Curly”, intitolato “Cosa è successo nel 2020”.

Immagini che riprendono un ragazzo che torna a casa dopo aver festeggiato il Capodanno del 2019 e accende la tv per brindare, da solo, l’arrivo del 2020. Un 2020 che, però, si presenta carico di problemi e di eventi nefasti: dall’incendio in Australia, alla pandemia, all’esplosione di Beirut, alla morte di personaggi illustri.

Clicca qui per vedere il video e qui per ascoltare l'intervista di Telerama allo studente.